Bellezza

Base viso estiva – come utilizzare o eliminare il fondotinta con il caldo

L’arrivo del caldo e dell’abbronzatura accompagnano la voglia di modificare la nostra base viso , eliminando sia creme che fondotinta.

Non è possibile rinunciare ad una buona base viso per il trucco che va quindi personalizzata e adattata al caldo ma anche alle nostre esigenze.

Io purtroppo sono ancora bianca in viso, quindi necessito ancora di parecchi passaggi per la mia base.

Nello specifico, sto utilizzando prima il siero, poi il contorno occhi e, in alcune occasioni, anche il primer illuminante.

Successivamente procedo con il fondotinta mescolato alla crema (alternativa alla BB cream) per idratare, ma anche per uniformare l’incarnato, con il correttore su imperfezioni e occhiaie.

Base viso

Per dare un po’ di colore spesso faccio contouring con dei prodotti in crema, prima che il fondotinta si assorba in modo da consentire un’applicazione  semplice e veloce. In alternativa, applico direttamente la terra.

Termino sempre con il blush sulle gote e l’illuminante sulle guance, naso e arco di Cupido e poi fisso tutto con la cipria.

Ovviamente, come sempre, esistono varie opzioni.

Per chi ha  bisogno di utilizzare il fondotinta, meglio prediligerne uno dalla texture leggera (magari cushion per avere anche buona coprenza), senza olii e della tonalità della nostra pelle.

Meglio inoltre orientarsi su un finish luminoso e satinato; quello opaco è infatti più difficile da lavorare ed ha bisogno di altri prodotti (come la terra) per donare tridimensionalità al viso.

Se preferite il fondotinta in polvere, applicatelo con movimenti rotatori e con un pennello, su cui avrete precedentemente spruzzato dell’acqua termale, per avere un effetto più leggero.

Possiamo  poi scegliere di non applicare il prodotto su tutto il viso ma solamente sulla fronte, sul naso e sulle guance.

Per eliminare  il fondotinta e la sua “pesantezza” (oltre al mix di quest’ultimo con la crema e all’applicazione della BB cream), possiamo usare diverse alternative.

Usare solo il correttore perché non và applicato su tutto il viso ma garantisce una media coprenza; oppure usare solo il primer per uniformare la grana del viso e non senrirsi appesantite (in commercio ne esistono anche di vari colori a seconda delle nostre esigenze: anti-rossori, illuminanti, correttivi…).

È possibile inoltre applicare solo terra e blush per ravviare l’abbronzatura (quelli in crema o non troppo polverosi uniformano maggiormente e si fissano bene).Base viso

Ora non ci resta che sperare in un po’ di tintarella e fare spazio nel beauty-case…

Valentina Florio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *