Bellezza

Beauty routine di primavera.

primavera

Ora che (forse) la primavera è veramente arrivata, dobbiamo pensare non solo al cambio degli armadi ma anche a quello del nostro beauty. La pelle ha infatti bisogno di rinnovarsi e di sentirsi più fresca, morbida e luminosa.

Vediamo come riorganizzare la nostra beauty routine.

primavera
Detergere, idratare e nutrire restano essenziali per la cura del nostro viso.

Dobbiamo solamente prediligere prodotti con antiossidanti, con texture più leggere (per evitare che i pori vengano ostruiti favorendo la sudorazione) ma con SPF e purificare a fondo con maschere ed esfolianti.

E’ importante detergere sia la mattina (per riequilibrare la pelle e liberarla dalla subregolazione notturna e tenere lontane le imperfezioni), sia la sera (per eliminare le tracce di trucco ma anche di inquinamento).

Abbiamo un’ampia scelta di prodotti: latte detergente, acqua micellare, struccante bifasico oppure gel e mousse detergenti.

Io per esempio utilizzo il detergente perché non devo necessariamente avere una spugnetta a portata di mano e perché mi dà una maggiore sensazione di freschezza.

Si parte sempre dal centro del viso, spostandosi all’esterno con movimenti circolari. Importante è l’applicazione del tonico (da tamponare con un dischetto di cotone) che serve sì a “tonicizzare” ma anche a riequilibrare il ph della detersione.

Passiamo poi all’Idratazione.

Bisognascegliere la formula idratante a seconda del nostrotipo di pelle, all’età, senza tralasciare la protezionesolare.

Mi raccomando: due creme differenti per il giorno e per la notte.

Un alleato speciale soprattutto in periodi particolarmente stressanti o appunto durante il cambio di stagione, è il siero che aiuta a proteggere, idratare, rigenerare ma anche a liftare la nostra pelle a seconda delle nostre esigenze. Non dimentichiamo poi il contorno occhi da applicare appena sotto l’occhio dall’interno verso l’esterno.

Và utilizzato come deconestionante per borse e occhiaie, come effetto filler o come energizzante per eliminare la stanchezza.

Infine, il nutrimento per il riposo notturno con formule specifiche per aiutare la riparazione e i meccanismi di ricostruzione.
primavera

Questi sono i prodotti che sto utilizzando per la beauty routine di primavera.

Per il momento ho cambiato la crema giorno e approfitto dell’SPF del fondotinta. Non appena saró più colorita, passerò alla BB cream.

Un po’ di pazienza e qualche accorgimento:strucchiamoci sempre prima di andare a letto e prendiamoci cura anche delle nostre labbra con maschere o scrub.

Saremo pronte per affrontare al meglio la tanto attesa bella stagione.

Valentina Florio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *