Libri & Cinema

Bridget Jones è tornata!

bridget-jones-baby2Bridget Jones….era il 2001 quando uscì nelle sale il primo film: “il diario di Bridget Jones“. Il trailer era accattivante per tutte le ragazze non proprio magre, non proprio fidanzate e non proprio brillanti, anche se per molti era solo la storia di una trentenne paffutella e single, ma la realtà mostrata dal brillante film era un’altra.

Bè sì, lei era una trentaduenne un po’ pallocchetta (come la chiamavano affettuosamente i suoi genitori!), in lotta costante con i chili di troppo e tristemente single, visto che sognava il matrimonio; aggiungiamo anche un tantino goffa, buffa e gran fumatrice….però Bridget piaceva agli uomini, complici anche le sue minigonne che attiravano l’attenzione su quelle gambotte formose! E così ne è uscita un’ esilarante commedia romantica che vede protagonisti insieme a lei, Daniel, dongiovanni e collega adulatore e Mark Darcy, brillante avvocato civilista un po’ ingessato, figlio di amici di famiglia che osa definirla “incontinente verbalmente” al loro primo incontro. Ok io per Mr Darcy avrei fatto pazzie! Proprio come Bridget, che infatti se ne innamora, ricambiata ancor prima di scoprire i propri sentimenti. La storia che porta al lieto fine è come sempre tortuosa, ma tutto è bene quel che finisce bene, tra grasse risate, equivoci e la bellissima scena finale di lei che rincorre Mark sotto la neve in mutande ghepardate…..come dimenticarla?!

3 anni dopo esce il secondo film per la grande gioia di chi, come me, amava Bridget Jones e magari in parte ci si rispecchiava. Lei ha 33 anni e i due protagonisti (fortunatamente per le accanite fans che aspettavano di vederli convolare a nozze) sono ancora insieme, ma molti equivoci e cose non dette li separano. Anche stavolta però arriva il lieto fine con la proposta di matrimonio di Mr Darcy ed una radiosa Jones che finalmente non è più single, ma ancora il lotta coi chili di troppo e sempre deliziosamente verbalmente incontinente!
Tutte avevamo tirato un sospiro di sollievo e per qualche anno abbiamo sperato in un nuovo esilarante episodio e invece niente. Niente fino a quest’anno; sono passati ben 12 anni dall’ultimo film, non ci pensavo più e a giugno vedo la presentazione di “Bridget Jones’s baby”! Un sogno! Bridget è tornata e promette scintille! Si apre subito la partita tra Mark e Jack con gli hastagh #darcytuttalavita e #jacktuttalavita ed io mi schiero subito dalla parte di Mr Darcy. Lui, seppure ingessato, era bellissimo, grande amante e complementare a Bridget….bè non potevo pensare di vederla con un altro e addirittura farci un figlio!
Le aspettative sono state rispettate! Ho rivisto i primi 2 film per rinfrescare la memoria (non potevo certo andare ad un appuntamento così importante impreparata!!!!) e sono praticamente volata a vederlo con marito al seguito, commentando in diretta fin dalla prima scena, quando appare sull’enorme schermo del cinema una 43enne (in realtà 47enne) bellissima. Vorrei tanto, ma non vi svelerò nulla del film. Vale davvero la pena di vederlo per ridere come in passato solo lei ci aveva fatto ridere, emozionarci con lei di fronte ad una nuova vita in arrivo, soffrire per amore e…..bè non vi dico altro….a parte ovviamente: voi da che parte state? #darcytuttalavita o #jacktuttalavita????

Chiara Gobbi

Rispondi