Lifestyle

Cinderella

Cinderellaprime4Nel 1950 usciva la prima volta Cinderella nel grande schermo a distanza di oltre 50 anni il regista Kenneth Branagh ripropone un remake di una delle favole più belle di ogni tempo.

I sogni son desideri di felicità | Nel sonno non hai pensieri | Li esprimi con sincerità | Se hai fede chissà che un giorno | La sorte non ti arriderà | Tu sogna e spera fermamente | Dimentica il presente | E il sogno realtà diverrà! (Cenerentola)

La storia del film ripercorre le disavventure della giovane Ella, il cui padre, un mercante, si risposa in seguito alla tragica scomparsa della moglie. Dedita a sostenere l’amato padre, Ella accoglie di buon animo la matrigna, Lady Tremaine e le sue due  figlie, Anastasia e Genoveffa, nella propria casa. Ma purtroppo  quando il padre di Ella muore improvvisamente e tragicamente, la giovane si ritrova  una vita completamente diversa.

Ridotta a  una povera serva, ricoperta di cenere, ad Ella viene crudelmente affibbiato il nomignolo di Cenerentola. La dolce ragazza non cederà alla disperazione, e tanto meno alla  non disprezzerà mai  coloro che si approfittano di lei. Ed è allora che incontrerà un audace sconosciuto nel bosco, inconsapevole che egli sia in realtà un principe e non semplicemente un dipendente del palazzo, Ella finalmente sente di aver incontrato un’anima gentile.

Tutt’a un tratto sembra che le sue sfortune siano destinate a cambiare quando il palazzo fa recapitare un invito aperto a tutte le ragazze del regno per partecipare a un ballo, risollevando le speranze di Ella di incontrare nuovamente l’affascinante “Kit”.

Purtroppo la matrigna le proibisce di parteciparvi e crudelmente le distrugge l’abito da ballo. Ma come in tutte le belle fiabe, l’aiuto è dietro l’angolo, quando una gentile mendicante si fa avanti e, con l’intervento di una zucca ed alcuni topolini, trasforma la vita di Cenerentola per sempre.

Il finale lo possiamo immaginare…e vissero tutti felici e contenti!

Quindi che dire? Buon film

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *