Ricette

Cookies americani con gocce di cioccolato fondente

È appena iniziato maggio ma tra pioggia, freddo e umidità sembra novembre, quindi non ho voglia di cose fresche ed estive ma necessito di comfort food autunnale. E poche cose sono meglio di una bella teglia di biscotti che cuoce in forno per migliorare la giornata!
Quelli che preparerò oggi sono i classici cookies americani, quei bei biscotti croccanti e morbidi allo stesso tempo con le gocce di cioccolato fondente.

Ingredienti

  • 260 gr di farina
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • 170 gr di burro morbido
  • 220 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di zucchero bianco
  • Una bustina di vanillina
  • Un uovo intero
  • Un tuorlo d’uovo
  • 300 gr di gocce di cioccolato

Preparazione

Inizia versando in una ciotola lo zucchero bianco, lo zucchero di canna, la bustina di vanillina ed il burro, e amalgama bene, meglio se con una frusta elettrica.

Continuando a mescolare aggiungi l’uovo intero e il tuorlo e poi incorpora la farina con il sale ed il bicarbonato, ed aggiungili all’impasto, sempre usando la frusta elettrica per mischiare il tutto.

Aggiungi infine le gocce di cioccolato, a questo punto però ti conviene usare un cucchiaio di legno per mescolarle.
Metti l’impasto a riposare in frigo una ventina di minuti, nel frattempo scalda il forno a 170 gradi e fodera una o due teglie di carta da forno.

Quando l’impasto è freddo crea delle palline e disponile sulle teglie ben distanziate, perché in cottura si scioglieranno ed espanderanno.
Lascia cuocere circa 12-15 minuti (il tempo varia leggermente a seconda del forno), controllando di tanto in tanto.

 

Cookies
Cookies appena sfornati

I cookies sono pronti quando sono leggermente dorati, ma toccandoli non devono essere duri come i normali biscotti, bensì provando a schiacciarli con un dito devono risultare ancora un po’ morbidi.

Lasciali riposare fuori dal forno qualche minuto e poi mettili a raffreddare su una griglia.

Oltre che con le gocce di cioccolato fondente puoi provare altre varianti, ad esempio con pezzetti di cioccolato bianco, oppure smarties, o ancora noci o nocciole a pezzi.

I cookies si conservano per qualche giorno in una scatola di metallo, ma, come la quasi totalità dei dolci che preparo, a casa nostra è già tanto quando durano una giornata!

 

 

Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *