Vi presentiamo i libri di Giorgia. Su Intagram è @giorgetteonmymind.

Sicuramente c’ è una grande differenza tra i libri che si riescono a leggere prima e quelli che riusciremo (forse) a leggere dopo il parto!

In ogni caso, ecco i titoli:

libro

PRIMI MESI SENZA ANSIE di Rony Jay, ed.Mondadori

Un carinissimo manuale/non manuale. Con un pizzico di ironia vuole far capire l’importanza dell’istinto e della naturalezza nei confronti del neonato e che spesso i mille consigli che ci vengono dati da guide, pubblicità e persone invece di calmarci ci agitano, facendoci credere che molte cose superflue siano invece indispensabili!

Bellissimo il capitolo sul parto. Forse il libro che mi ha calmato di più nei momenti di terrore!

NEONATI MALEDUCATI di Paolo Sarti, ed.Giunti

E’ il mio preferito senza dubbio. L’ho letto e riletto durante le mie due gravidanze e ogni tanto lo riapro. L’autore è un pediatra e spiega come i bambini di oggi crescano spesso senza autonomia, tolleranza e adattabilità perché tendiamo ad allontanarli fin dalla nascita da ogni forma di frustrazione, limite, regola o noia. Da Leggere.

FAVOLE AL TELEFONO di Gianni Rodari

Un classico della letteratura per l’infanzia che letto da adulti fa davvero divertire, sorridere ma sopratutto riflettere sull’importanza della fantasia e del pensiero divergente! Da rileggere poi insieme ai figli una volta cresciutelli – dai 3-4 anni in poi: lo adoreranno!

 Il PICCOLO PRINCIPE di Antoine de Saint-Exupery

…non ha bisogno di presentazioni. Da ri-ri-ri-rileggere, per ricordarsi di rimanere un po’ bambini anche una volta diventati genitori.

EDUCARE ALLA LIBERTÀ di Maria Montessori, Mondadori

“Vi sono periodi nell’infanzia che, una volta sorpassati senza frutto, non possono venir sostituiti nei loro effetti”.

Non solo per l’educazione nell’ambiente scolastico, ma anche per l’educazione in casa da parte di mamma e papà: lasciare crescere i figli con una buona dose di libertà in uno spazio alla loro portata.

LA CURA DEL BAMBINO di Miriam Stoppard, Mondadori

L’unica vera guida pratica su come prendersi cura di un neonato che ho letto. Impostato e scritto molto bene, affronta anche i vari stadi di sviluppo psico-fisico del bambino in modo chiaro ed esaustivo, arrivando fino ai tre anni. Contiene dei buonissimi spunti per l’organizzazione della mamma.

IL BAMBINO FELICE  di Giuseppe Ferrari, DeAgostini

Un libro di domande e risposte, con un indice analitico comodissimo: cerchi “doppia pesata” e trovi la risposta; cerchi “allergeni” o sintomi “sesta malattia” e in un attimo hai risposte rapide e veloci del famoso Pediatra. Anche questo libro non si è mai mosso dal mio comodino e lo consulto spesso al posto di andare a cercare i sintomi della varicella o dell’otite su google. Comunque per le amanti della ricerca online esiste anche il sito .

Questi  sono solo alcuni dei libri che consiglio alle future e neo-mamme… anche perchè, poi, una volta nato arrivano i libri per il bimbo!

Giorgia, mamma di 2 e maestra.

 

 

1 commento il I libri di @giorgetteonmymind

  1. Grazie Giorgia per questi preziosi consigli… preziosi perché credo che per una mamma sapere dove cercare le risposte ai propri dubbi in maniera semplice come in un libro, puó aiutare a non agitarsi in modo prematuro, dato che l’ ansia (per quanto concessa) non è mai d’aiuto.
    Elisa

Rispondi