Lifestyle

La Casa delle Farfalle a Roma

Tra le iniziative più piacevoli di questa primavera a Roma c’è senz’altro la Casa delle Farfalle.

Dal 24 marzo al 10 giugno in via Appia Pignatelli vi aspetta la magica atmosfera che solo le farfalle sanno regalare.

 

la Casa delle Farfalle

Organizzata dalla associazione culturale Imago, l’iniziativa si svolge all’interno di una serra dove viene riprodotto l’ambiente abitativo di centinaia di farfalle tropicali.

Qui trovano spazio farfalle di diverse specie che volano libere, si nutrono grazie ai fiori e agli aranci presenti e si posano in ogni parte.

la Casa delle Farfalle

la Casa delle Farfalle

Sicuramente nel visitare la Casa delle Farfalle avrete la fortuna di essere scelti da una di loro che si poserà su di voi come è accaduto a me che mi sono sentita chiamare da una signora che mi avvertiva che avevo una farfalla poggiata sulla testa!

la Casa delle Farfalle

La parte più affascinante, soprattutto per i bambini, è quella dedicata alla nascita delle farfalle. Una grande “bacheca” dove i bozzoli attendono di trasformarsi in crisalidi e divenire bellissime farfalle. Ognuna al suo stadio di sviluppo, vi mostreranno la magnificienza della natura!

la Casa delle Farfalle

All’interno potrete parlare con entomologi e biologi che vi spiegheranno tutto sulla vita delle farfalle e non solo.  Infatti queste bellissime protagoniste dell’evento non sono sole nella serra: potrete osservare da vicino bachi da seta, millepiedi giganti e insetti foglia.

All’esterno della serra, poi, ci sono varie attrazioni che coinvolgono i più piccoli, come il tiro con l’arco, vari laboratori, una piccola fattoria (con galline anche libere!), qualche bancarella e per le bambine il trucco da farfalla!

la Casa delle Farfalle

Per un’amante delle farfalle come me è stato davvero bello vedere specie a noi lontane con i loro variegati colori, camminare nel loro habitat ed accoglierle facendo loro da sostegno per un riposino.

Trattandosi di riproduzione di un ambiente tropicale, troverete acqua in terra e parecchio caldo, perciò vi consiglio un abbigliamento leggero, ma scarpe adatte.

Buona immersione nella natura tropicale!

Chiara Gobbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *