Lifestyle

Natale 2017: consigli per l’acquisto dei regali

Ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per l’acquisto dei regali di Natale!

Io faccio parte della categoria dei ritardatari.
Quando devo fare un regalo mi faccio mille paranoie ed ogni volta finisce che decido quasi a tempo scaduto.
Le piacerà? Potrà abbinarlo? Si intona col suo stile di casa?

Insomma, non è per niente facile, si va nel panico, si cerca un’idea originale, che segua i gusti della persona alla quale vogliamo fare il regalo e soprattutto che non sia troppo costoso.

Ed è per questo che quest’anno mi sono riproposta di creare una lista di consigli utili nella scelta del regalo di Natale perfetto,  così forse questa volta riesco ad essere meno confusa e, perchè no, dò una mano anche a voi.

Visti i tempi che corrono per questo Natale 2017 cerchiamo di non eccedere nel valore economico del dono; il regalo è un simbolo e le feste sono condivisione di tempo, giochi, parole, alimentazione ed emozioni, ovvero occasione per rafforzare le relazioni.

Per prima cosa niente riciclo di doni ricevuti negli anni precedenti: oltre a non essere di buon gusto, eviterete gaffe imbarazzanti.

Se siete creativi realizzate qualcosa con le vostre mani, sarà sicuramente un regalo originale e gradito.

Qualora sia possibile è invece opportuno iniziare almeno 1 mese prima del Natale, acquistando all’occorrenza al volo, gli oggetti di proprio gradimento.

Se per una serie di motivi gli ultimi giorni, mancano ancora dei regali, trovate una mezza giornata di tempo ed approfittate delle occasioni dell’ultimo minuto accontentandovi ovviamente di quello che è rimasto sugli scaffali.

Potete anche acquistare online, se nei negozi nessun articolo ed oggetto proposto rispecchia le vostre aspettative. Tenete conto dei tempi di spedizione, onde evitare di restare a mani vuote il giorno di Natale.

Se avete la possibilità di visitare fiere e mercatini di Natale, troverete indubbiamente tantissimi deliziosi oggetti caratteristici da poter regalare, l’importante è tenere d’occhio il prezzo.

Infine, ma non di minore importanza, potete scegliere di fare un regalo eco-solidale, sarà un dono davvero speciale.

 

Piera B.

Rispondi