Lifestyle

Ogni estate ha le sue storie, seguile su #TIMvision

La-vita-segreta-di-una-teenager-americana-640x642E’ una delle “Broadband Television” più famose, soprattutto per chi, come me, viaggia spesso in treno. Stiamo parlando di TIMvision, la tv che risponde alle scelte e alle esigenze di ogni utente, rivoluzionando completamente lo schema di una  programmazione “precostituita” che ci rende meri fruitori di un servizio. E’ il futuro, lo abbiamo capito da tempo e i numeri parlano chiaro: il servizio è presente su ogni tipo di piattaforma, TV, pc, smartphone e tablet, senza consumare traffico dati. E’ possibile collegare fino ad un massimo di sei dispositivi; il servizio può essere utilizzato attraverso un classico decoder oppure in mobilità, grazie ad una semplice ed intuitiva app.

TIMvision è “anycast” cioè la compri una volta e la vedi dove e quando vuoi. Serie TV, cartoni animati, documentari, sport e cinema con più di 6.000 titoli a disposizione. C’è veramente l’imbarazzo della scelta in un solo abbonamento mensile, senza vincoli di durata, anche in HD.

TIMvision per questa stagione presenta “Ogni estate ha le sue storie”, ripercorrendo tre tra le serie più amate e seguite dagli adolescenti.

La vita segreta di una teenager americana
Serie televisiva (5 stagioni per 121 episodi) creata da Brenda Hampton, ambientata in California, che ha come protagonista Amy Juergens ragazza bella, intelligente, di talento che rimane incinta dopo una sola notte con Ricky Underwood, ragazzo difficile della scuola che, dopo un iniziale rifiuto, decide di aiutare la ragazza; tornata a scuola Amy inizia a frequentare frequentare Ben Boykewichh, un bravo ragazzo che si prende la responsabilità di crescere il bambino con lei, ma la situazione è complicata anche dai problemi matrimoniali dei genitori di Amy dalla malattia della nonna e dalla sarcastica sorella Ashley. Si intrecciano poi le storie degli altri ragazzi della Ulysses S. Grant High School Adrianne, Grace e Jack. Il mondo di Amy si espande quando scopre che ogni ragazzo alla Grant nasconde un inaspettato segreto o problema. Come ben sappiamo la scuola a quell’età può essere un vero e proprio covo di vipere e Amy vi dimostrerà, tra alti e bassi, come superarli tutti.

Greek la confraternita
È una serie statunitense (4 stagione per un totale di 74 episodi) che trae chiaramente ispirazione dal famoso film Animal House, e, in maniera minore, dal ciclo dei “college movies” del tipo American Pie. Il protagonista è Rusty , una matricola, che, determinato a rendere la sua vita del college più emozionante di quella degli anni del liceo trascorsi sui libri con la fama da “sfigato”, decide di unirsi ad una confraternita. Tuttavia , si trova di fronte un piccolo ostacolo , la sorella più grande, CASEY, già perfettamente integrata nella sua confraternita la ZBZ. Geek rappresenta l’eterna giovinezza, vivere gli anni del college sperimentando di tutto e di più e di come le confraternite rappresentino davvero un luogo di appartenenza e aggregazione. Ottimo per chi vuole usa serie tv che contenga tutto, comicità amore e anche rivalità, poi personalmente chiudo con W I NERD!

Make it or break it 
La serie (3 stagioni per 48 episodi), ambientata nel mondo della ginnastica artistica, segue Payson, Kaylie, Lauren ed Emily, quattro giovani promesse Olimpioniche che si allenano a Boulder (Colorado), alla Rocky Mountains Gym, conosciuta come The Rock. Mentre le loro abilità rendono ogni ragazza una potenziale medaglia d’oro alle Olimpiadi, il gruppo è continuamente in balia di vari conflitti interiori che rischiano di distrarle dal loro obiettivo. Con l’aiuto di Sasha Belov, il loro rude ma sensibile coach, le ginnaste dovranno affrontare e superare i loro problemi per riuscire a vincere.

Make it or brake it, rappresenta una vera e propria catapulta che trasporta nel mondo competitivo e spietato degli atleti. 4 giovani donne 4 giovani promesse della ginnastica artistica ci dimostreranno come non esista ostacolo quando si è spinti da passione e bravura. Questo telefilm è un’iniezione di autostima, perché se loro ce l’hanno fatta a superare i loro ostacoli perchè non potremmo riuscirci anche noi.Qui i temi principali che vengono sottolineati sono sicuramente l’amicizia, la perseveranza e credere in se stessi.

Non perdetevi i canali ufficiali:

Facebook 

Twitter: @TIM_Official )

Buzzoole

Rispondi