In una nuova finestra Idee e consigli per una perfetta casa in stile vintage…

immagine post

Aria di cambiamenti in casa? Volete dare un tocco nuovo ed originale alla vostra cucina? Vi piace l’atmosfera e l’ambiente delle “case di un tempo”? La soluzione perfetta in questo caso sarà proprio il Vintage. Uno stile dal fascino retrò ultimamente sulla bocca di tutti.

Come per la moda in senso stretto, anche per quanto riguarda le tendenze in ambito di Interior Design “la storia si ripete”. Ebbene sì, si tratta di un circolo infinito dove tutto ritorna. E così è successo anche con lo stile vintage tornato di moda in questi ultimi anni più carico che mai.

Uno stile pieno di fascino adatto a tutti coloro che amano la modernità ma che, allo stesso tempo, vogliono dare all’ambiente un tocco “personalmente vecchio”. Infatti viene definito vintage tutto ciò che ha più di vent’anni, che appartiene ad epoche passate. Oggetti, forme e colori risalenti agli anni ’80 e ’90 del secolo scorso pieni di ricordi, memorie ed emozioni.

Ed ecco allora alcune semplici idee, perfette per “rompere” la modernità dello stile minimal, e decorazioni adatte per “fare la differenza” in determinari ambienti della vostra casa…

“Rimodernare” la cucina

La cucina: il luogo dove normalmente si riunisce tutta, o quasi, la famiglia, rappresenta uno degli “imprescidibili” in questo caso. Il posto perfetto a cui dare un bel tocco tradizionalista, un’aria di passato, di tradizionalità, di famiglia…

Ed ecco allora che in questo caso il #vintagestyle risulta essere indubbiamente lo stile perfetto, la scelta più appropiata, in grado di dare un senso di accoglienza senza tempo.

ph my_vintage_h_o_m_e

Il #musthave per eccellenza di questo stile, che non potrà mai mancare in una vera cucina vintage, sono le sedute, sedie, sgabelli o panche che siano, tutte in grado di dare un aria vissuta all’ambiente. In legno dalle forme classiche più diverse e dai colori più svariati, scomode ma rese più confortevoli attraverso l’uso di cuscini in colorate fantasie.

E poi ancora, elettrodomestici di ultima generazione ma con un perfetto design retró, stampe da parete, orologi ed ornamenti vari. Una credenza con ceramiche e barattoli smaltati o in latta vintage; cestini in vimini per pane o frutta bottiglie e contenitori di vetro, pentole in rame appese alle pareti e così via. Semplici ma imprescindibili elementi per una perfetta #cucinavintage.  Fondamentale sarà saper selezionare ed abbinare i vari elementi: colori, forme e materiali.

Un’ampia selezione di oggetti capaci di rappresentare perfettamente il legame con il passato: dei veri e propri ricordi o delle “moderne” rappresentazioni.

Un perfetto salotto vintage

Lo stile vintage ha sempre un grande successo! E allora perché non decorare un angolo, una parete o una zona della vostra sala seguendo i criteri del #vintagestyle?

Potrete dare sfogo alla vostra creatività grazie all’infinità di elementi tra cui scegliere. Carta da parati, stampe da parete, poltroncine colorate o in bambù, tavolini in legno e ferro battuto in perfetto #stileretrò, madie vintage in alternativa alle più comuni e classiche credenze, piante grasse o  sempreverdi in vasi di latta o barattoli smaltati, cuscini, candele profumate e portafoto.

ph mimameise

Anche la luce occupa, in questo caso, una posizione di riguardo: lampadari o piantane in ferro con paralume sulle tonalità del bianco o beige per un nonsochè di vintage in più.

L’insieme perfetto per dare un tocco di romanticità e calore al vostro salotto.

#vintagestyle da esterni 

Per concludere perché non “rimettere a nuovo” anche l’esterno della vostra casa? Piccoli balconi, ampi terrazzi o, per i più fortunati, cortili e giardini… Con la giusta dose di fantasia e creatività potranno assumere anche loro un perfetto #vintageallure.

ph @shabbychicinteriors

Ed ecco che anche qui le possibilità sono infinite: elementi di arredo come sedie e tavoli in legno o in ferro battuto, o semplici accessori. Vasi ricavati da antiche caraffe in zinco o latta smaltata o da bacinelle di alluminio, cassette della frutta di legno ripulite e dipinte che possono diventare delle perfette fioriere, lanterne create con vasi di vetro… E per concludere, il vero #mustdelvintage in fatto di decorazione, l’annaffiatoio in latta che accompagnato da tinozze e ciotole dello stesso stile sapranno rendere il vostro “vintage esterno” perfetto! Il tutto ovviamente accompagnato dalla giusta quantità di verde: piante e fiori, ancor meglio se di stagione.

Un vero tocco di classe per tutti coloro che vantano un magico pollice verde!

 

In collaborazione con Martina Pissinis di habitissimo.it

FARICHIPS

immagine post

Oggi vi propongo un insolito aperitivo, sono delle chips, ...