Lifestyle

Profumazioni per l’ambiente

La mia passione per i profumi nasce tanto tempo fa, quando da bambina m’incantavo a guardare le boccette colorate sul cassettone di mia madre. È stata lei a trasmettermi la passione e da allora i profumi mi hanno sempre accompagnato.

Ben presto ho iniziato a collezionare mignon, che ricercavo e acquistavo tra mercatini e negozietti vintage durante i miei viaggi. Avevo un’intera parete di miniature che amavo rimirare per il piacere estetico che ne ricavavo. Con il passare degli anni, una volta adulta, per mancanza di spazio ho dovuto riporli tutti dentro grandi scatole che oggi conservo in soffitta. Nonostante abbia abbandonato questa passione, i profumi continuo ad amarli e in casa mia non mancano mai. Vorrei quindi parlarvi un po’ delle mie profumazioni per l’ambiente preferite.

Entrare in un luogo ed essere avvolta da un aroma mi dà piacere, mi stimola e mi fa stare bene. Secondo il locale, che sia l’ingresso, la sala o il bagno, e la stagione, uso fragranze diverse in armonia con lo spazio in cui il profumo andrà a sprigionarsi. Un brand che adoro, sicuramente di nicchia ma a mio avviso eccezionale, è Dr. Vranjes di Firenze che realizza piacevolissimi aromi in eleganti diffusori per l’ambiente.

profumazioni

In questo periodo sto utilizzando sia nell’ingresso sia in sala “Vaniglia-Mandarino”, un dolce connubio di opposti che rievocano i ricordi legati alle merende d’infanzia. Questa fragranza si diffonde a partire dal mandarino e lentamente sposa la dolcezza del cuore caldo e passionale della vaniglia. Un’altra profumazione poi tra le mie preferite, più fresca, estiva e frizzante, è “Ginger-Lime”, le cui note di testa, agrumate, sono formate dall’estratto del limone, del lime e del ginger, con sfumature intriganti di Vetiver che formano il cuore della fragranza. Queste profumazioni, prodotte in numerosi formati e in versione sia spray sia con bastoncini sono sì care ma anche deliziose e decisamente persistenti; esistono inoltre i refill di ricarica.
Altro brand italiano che sono a segnalarvi è Culti, di cui adoro, in particolare, la fragranza “Tessuto”, che sa di lino e cotone, di bucato, di fresco, di pulito.
Tra i diffusori più commerciali, sempre con bastoncini, posso consigliarvi quelli dell’Erbolario, con i quali mi trovo molto bene. Le confezioni sono variopinte, gli aromi gradevoli, sono prodotti in Italia e privi d’ingredienti di derivazione animale.

profumazioni

Generalmente prediligo le profumazioni floreali, che sanno di rosa, di bouquet o di fiori di campo. In questo momento utilizzo “Gelsomino indiano”, una fragranza morbida e leggermente speziata, “Ombra di Tiglio”, profumazione delicata, fresca e pulita, e “Frutto della passione”, dal sentore vitale ed estivo che invita ad una naturale serenità.

profumazioni

Oltre ai diffusori per l’ambiente mi piace circondarmi di candele, che utilizzo sia per profumare la casa sia come complementi di arredo.
Un marchio che ho appena scoperto e che già mi sta entusiasmando è P.F. Candle Co., prodotto in U.S.A.. La candela è 100% di soia, gli stoppini sono in cotone naturale e la profumazione è data dall’utilizzo di oli essenziali. Io ho scelto la N°10, “Sweet Grapefruit”, che sa di pompelmo dolce, di frutta, d’estate.

profumazioni

profumazioni

Altro brand che utilizzo già da tempo è Diptyque, celebre marchio parigino, famoso sia per i profumi per la persona sia per l’ambiente. L’ho scelto soprattutto per le fragranze intense, avvolgenti, persistenti e ricercate.

profumazioni

profumazioni

Non vado matta, invece, per le Yankee Candle seppur siano popolarissime e molto utilizzate! Ne ho una, che mi fa ormai solo da complemento d’arredo…
Avrei da parlarvi ancora di altri brand, degli spray e della famosa Lampe Berger ma lo farò magari, se siete interessate, in un post futuro insieme ad alcuni tra i miei profumi preferiti per la persona!

profumazioni

Valeria

Rispondi