Moda

Second chance? Perché no

HipMums-logo-ufficiale

Chi non vorrebbe avere una Seconda Possibilità?

Qualche tempo fa vi avevamo parlato del “guardaroba antispreco” e,  partendo proprio da questo articolo, vogliamo presentarvi HIPMUMS.

Questo giovane sito e-commerce  traduce nella maniera più pratica la politica della “second chance” ovvero  la possibilità di far vivere una nuova vita agli abiti per bambini, premaman e gli articoli per la prima infanzia   come lettini, culle o passeggini USATI ma in ottimo stato, attraverso l’acquisto e la vendita sul proprio sito www.hipmums.it

 

Le fondatrici, Amata e Claudia, due mamme con un grande bagaglio personale nel campo della moda, si occupano personalmente di portare avanti questa missione scegliendo con cura capi che risultano essere impeccabili, ricercati e altamente selezionati ovvero la “first chance” di alcune mamme.
Il sito e’ diviso in due sezioni: BOY & GIRL e, una volta effettuata la scelta della categoria, è possibile visionare gli articoli sia per la stagione autunno/inverno sia per la primavera/estate attraverso le diverse foto che consentono di apprezzarne anche i dettagli.
Sotto ciascuna vi è poi l’indicazione della taglia e del prezzo.
Se anche voi avete il vostro “scatolone dell’usato”, dopo aver effettuato un’attenta selezione dei capi mantenuti in OTTIMO stato, affidatelo a HIPMUMS.
Per informazioni più dettagliate circa le modalità di ritiro/consegna e di prezzi corrispettivi post vendita, vi invitiamo a consultare il sito.
HIPMUMS ha anche un impegno solidale: i capi rimasti invenduti e non più rivoluti dalle mamme vengono donati a rotazione a diversi enti benefici che si occupano di famiglie e di bambini in difficoltà.
Da segnalare anche il blog che accompagna il sito e la newsletter mensile attraverso i quali è possibile entrare più in contatto con questa filosofia di vita, ricevere segnalazioni di prodotti e degli sconti.
Allora siete pronte anche voi ad offrire una Second Chance?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *