Beauty & Make up

I segreti per una manicure perfetta nei giorni di Natale

A Natale sono tanti i pensieri che gravitano nel nostro cervello: dai preparativi per le cene ai regali, passando naturalmente per il nostro look, che dovrà rispecchiare queste festività.

Nella lista delle cose da curare finiscono anche le mani e le unghie: una manicure perfetta deve sempre essere presente in questo elenco, e anche occuparne le prime posizioni.

Questo perché, essendo le mani lo specchio di come siamo, dovranno essere al top: e le unghie, poi, rappresentano una componente importantissima per la manicure.Manicure

Quali sono i segreti per una manicure perfetta nei giorni di Natale?

Scopriremo insieme i consigli per curare la salute delle mani, e per farle brillare anche da un punto di vista estetico e di nail art.

 

Mani e unghie in salute: i segreti per una manicure perfetta.

 

Prima di affrontare l’argomento nail art, dobbiamo necessariamente approfondire alcuni aspetti di benessere. Sì perché per avere delle mani e delle unghie curate è indispensabile prima di tutto che siano in salute. Dunque non dimenticatevi mai di usare una buona crema idratante per mani e unghie, insieme a uno smalto rinforzante.

Inoltre imparate a ripararle dal freddo mediante l’utilizzo di guanti di lana quando le temperature si avvicinano allo zero, e difenderle da saponi o prodotti troppo aggressivi, se necessario indossando le opportune protezioni. Infine, per quanto riguarda la solidità delle unghie, oltre all’applicazione dello smalto è consigliabile nutrirle dall’interno, specialmente se tendono a sfaldarsi.

Significa iniziare ad assumere  integratori di vitamine, come la C e la B6, e minerali, come lo Zinco e il Selenio, tutti necessari per il benessere delle unghie. Fra gli integratori per unghie deboli in commercio c’è ad esempio quello studiato da Bioscalin, che grazie alla Biotina e agli altri micronutrienti è in grado di nutrirle e rafforzarle in breve tempo.

 

Manicure per Natale: i consigli per unghie a prova di festività.

 

Adesso che potete contare su unghie e mani perfette, finalmente potrete dedicarvi alla vostra nail art natalizia, che sia casalinga o professionale.

A partire dagli smalti, che possono essere usati da soli, oppure come base per potervi poi sbizzarrire con le vostre decorazioni a tema Natale.

Quali sono i colori più indicati?

Lo smalto rosso brillante è un fatto di tradizione, mentre colori come il bianco e il celeste sono opzioni più originali sotto Natale. Anche lo smalto color nude può essere una base ottimale per le decorazioni.

 

I segreti per una nail art a tema natalizio.

 

Quali decorazioni aggiungere, per una perfetta nail art natalizia? Oltre ai classici alberelli, renne e babbi natale, esistono delle opzioni decisamente più originali.

Ad esempio, la texture plaid scozzese è una soluzione eccellente: partendo da una base rossa, potrete aggiungere il nero sfumandolo, così da creare la vostra “scacchiera”.

Inoltre, ricordatevi di aggiungere almeno un paio di linee dorate, per far risaltare le unghie.

Se invece preferite le tradizioni, ma con un tocco di novità, ecco l’alberello di Natale argentato su sfondo bianco o quello dorato su sfondo nero.

In alternativa potreste disegnare dei fiocchi di neve; magari partendo da uno smalto base azzurro, tracciandone le linee con uno smalto blu e riempendoli con del bianco.

Rispondi