Creatività

Intervista ad Alessandra di By Alis

Non molto tempo fa mi sono imbattuta su Instagram in Alessandra di by Alis. Nella sua biografia si legge: “Nessuna taglia, nessun giudizio. Abbigliamento artigianale made in Italy, Forlì“… Già mi piace!

La seguo, faccio un giro nel suo shop online e mi rendo conto di che brava artigiana del cucito sia. Devo assolutamente conoscerla meglio!

abbigliamento
Alessandra di by Alis Instagram

Ciao Alessandra! Ti va di parlarci un po’ di te e di come è nato il tuo brand?

 

By Alis è nato senza alcuna pianificazione dal mio hobby post laurea.

Da sempre rilassarmi mi stressa, ho deciso di iniziare a cucire (per la prima volta nella mia vita) subito dopo la laurea, seguendo una idea che mi era venuta sulla realizzazione di una canottierina decorata che potesse starmi bene e mi differenziasse da ciò che vedevo nei negozi.

Era già in nuce tutto lì, creare qualcosa di prezioso e diverso, adatto ad un fisico non “standard”.

Da qualche prima creazione che ha attirato l’attenzione di amiche ed amiche di amiche, con l’aiuto dei social ho iniziato così una piccola produzione che nel giro di poco più di un anno mi ha portata a decidere di abbandonare la classica via da architetto per dedicarmi all’artigianato, aprendo la mia partita iva.

Qual è stato il tuo percorso di studio/esperienza per arrivare dove sei ora?

Non ho mai pensato di fare abbigliamento, né di lavorare nella moda. In realtà ho scelto la facoltà di Architettura proprio perché sapevo che mi avrebbe permesso di aprire le mie possibilità di scelta lavorativa. E così è successo.

Come nascono i tuoi modelli?

I miei modelli sono da sempre figli del mio empirismo e del mio studio da autodidatta. E si evolvono ed arricchiscono insieme a me, e  all’esperienza, pur senza mai perdere i caratteri principali di By Alis, ovvero la praticità, la femminilità e la versatilità.

abbigliamento
Alessandra propone modelli originali e totalmente realizzati da lei. Stupendi i suoi costumi progettati con stoffe nate dalla sua fantasia.

abbigliamento

E’ difficile, oltre che impegnativo, seguire da sola ogni processo del tuo lavoro? Immagino comunque che le soddisfazioni siano tante!

Per 8 anni ho lavorato da sola, le mie due sole mani sono sempre state sufficienti per quanto difficoltoso sia stato occuparsi di ogni aspetto, dalla ideazione, alla modellistica, alla realizzazione, al marketing, fino alla vendita. Lo scorso dicembre ho aperto il mio negozio, desiderato da tanto tempo, e credo che vista la partenza insperatamente ottima, sia tempo che ragioni su un qualche tipo di aiuto nella produzione. Pur mantenendo assolutamente vivo il carattere della autoproduzione e della tiratura limitata che mi contraddistingue.

Dove ti immagini tra 10 anni?

Non ho proprio idea, un passo per volta come ho sempre fatto!

 

abbigliamento

Conosci la nostra campagna #iostocolburro , volta a promuovere l’accettazione del proprio corpo qualunque sia la “taglia” che, ahinoi, lo identifica?

Non la conoscevo ma i contatti su Instagram sono sempre una splendida opportunità per conoscersi e tessere reti positive, quindi penso che sposerò totalmente l’intento della campagna #iostocolburro visto il motto di By Alis “nessuna taglia nessun giudizio” !

 

abbigliamento
Fonte Alessandra di By Alis Instagram

Ora non vi resta che andare sul suo sito e fare un giro nel suo shop!

Chiara Gobbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *