Creatività

Carta da parati in bagno

La nuova carta da parati vinilica  per bagno è la soluzione ideale per rinnovare il bagno con poche e semplici mosse. Senza dover affrontare costosi lavori di ristrutturazione! Da ambiente privato e intimo, il bagno diventa sempre più una stanza da esibire!

KILIM Wall&decò

Da sempre la maggior parte dei bagni erano piastrellati dal pavimento al soffitto.Una soluzione pratica ed igienica, poiché l’umidità rimane sulla superfice della piastrella senza creare muffe sulla parete. La carta da parati non aveva questi requisiti.  Negli ultimi anni sul mercato è possibile trovare carte da parati viniliche  impermeabili, resistenti all’umidità, facili da pulire.

 

Wings Inkiostrobianco

Con la carta da parati ‘a prova d’acqua’  si può personalizzare il bagno, scegliendo tra un’infinita varietà di fantasie.

Per esempio, si può  decidere di creare un allegro e rigoglioso giardino, optando per motivi floreali. Ideali sia per un un bagno romantico,  perfetti con l’arredo classico, country o shabby chic.

Botanica Devon&Devon

 

Per donare un tocco di lusso si può scegliere motivi dorati con fondo bianco o nero. Mood  ideale non solo per sale da bagno ma anche per un bagno mignon: il tocco dorato illumina le zone scure facendole brillare quando la luce si posa su di esse.

Malcoff

Linee chiare, colori come l’antracite, il nero, il bianco, il grigio argento, la pietra, o il finto legno sono tutti elementi  per un bagno dallo stile chic pulito e moderno.

Carta da Parati Cerasa

Una carta da parati a motivi può essere utilizzata per evidenziare una parete specifica oppure tutte le pareti del bagno. E se si vuol trovare una continuazione col  rivestimento ceramico già esistente, con un pizzico di fantasia lo si può abbinare alla carta da parati viniliche, creando soluzioni di grande effetto!

Mara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *