Lifestyle

Intervista a Katia Pedrotti: “moglie, mamma e sognatrice certificata!”

Katia Pedrotti la ricorderemo tutti per la sua partecipazione al GF4, con la sua frangetta bionda, le extencions, con un fisico mozzafiato e un caratterino che non se le mandava certo a dire.Katia Pedrotti

Katia Pedrotti è così che fece perdere la testa ad Ascanio Pacelli. Da lì i due non si sono più lasciati, vivendo una storia d’amore con la A maiuscola, coronata dalla nascita di due figli: Matilda e Tancredi .

È sicuramente una mamma molto attenta e presente e una moglie innamorata, nonché “sognatrice certificata” come si definisce lei, perché é bello sognare ed é importante farlo, per non lasciarsi trascinare dalle routine quotidiane.

Nel 2010 Katia Pedrotti ha condotto “Una valigia per due”, insieme a suo marito Ascanio. Un programma in cui la coppia, con solo una valigia, si prepara a trascorrere 48 ore nelle più belle città, svelandone posticini incantevoli.

Inoltre spesso la possiamo trovare come ospite in programmi televisivi, in cui dona consigli di moda.

Sempre bellissima e in splendida forma Katia vive a Roma, dove conduce una vita molto agiata, tra il fitness, la moda e il benessere. Questo le ha permesso a Marzo del 2018 di essere tra le protagoniste del programma “Mamma che #Riccanza”.

 

Katia Pedrotti

Parlaci di te. Chi è Katia Pedrotti?

Katia è una ragazza che vive la vita con entusiasmo.

Amo sorridere, la mia famiglia, i miei figli e mio marito. Vivo con immensa passione qualunque cosa, così come nel lavoro, cerco sempre di mettercela tutta! Insomma non lascio nulla in secondo piano.

Mi piace prendermi cura di me infatti faccio molto sport e mi mantengo in forma grazie ad un’alimentazione sana, pur concedendomi qualche sfizio nel week e quando mi va.

Sono godereccia e una gran compagnona così come una grossa sognatrice: cerco di inseguirli sempre i sogni con la speranza, un giorno, di vederli tutti realizzati.

Amo il bello in tutto, infatti mio marito è uno gnocco stratosferico. Il buon gusto mi ha sempre accompagnata sin da bambina trasformandolo in una vera e propria passione per la Moda, ma secondo il mio personale “Katia style”! Indosso ciò che mi fa sentire bene e a mio agio non per forza perché è di moda, anzi cerco sempre di distinguermi dalla massa con un mio tocco personale.

Nel 2004 hai partecipato al Grande Fratello. Cosa ha rappresentato il reality per te?

Il reality ha sconvolto la mia vita, che in quel momento non mi appagava, ma io volevo proprio quello: uno sconvolgimento! Il GF rappresenta l’inizio di una nuova me e l’incontro dell’uomo che ha cambiato radicalmente la mia vita.

Katia Pedrotti
Katia e suo marito Ascanio

Tu ed Ascanio siete una bellissima coppia felice ed innamorata. Come si custodisce un sentimento così forte con il passare degli anni?

Credo non ci siamo segreti, stare insieme significa amare sia i momenti belli che quelli meno. Forse il dialogo è la cosa che serve di più.. parlarsi e confrontarsi.

Katia sei molto attenta e presente con i tuoi due figli. Cosa significa essere mamma?

Fare la mamma è un lavoro: 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, senza vacanze e senza stipendio (ride). Mi impegno al massimo per non fargli mancare mai nulla e per portarli ad affrontare la vita nel miglior modo possibile.

Che rapporto hai con i social e qual è il tuo preferito?

Il mio è un rapporto meraviglioso, ci lavoro tantissimo e incontro persone stupende che mi danno tanto tanto affetto! Il mio preferito é Instagram.

 

Quest’anno abbiamo avuto il piacere di rivederti in Tv a “Mamma che #Riccanza”. Com’è stato tornare da protagonista?

Se fosse per me starei in video tutti i giorni. “Mamma che #Riccanza”  è stata una bella esperienza che ha raccontato in maniera simpatica la mia vita di mamma fortunata.

Katia quali sono i tuoi progetti futuri?

Non parlo mai dei miei progetti futuri, un po’ anche per scaramanzia. Mi auguro solo di continuare così e di coltivare sempre successi personali, anche piccoli, ma che mi riempiano il cuore. E un giorno.. arriverò là dove i miei sogni mi portano sempre!

Katia Pedrotti

 

Grazie Katia per essere stata nostra ospite e per esserti raccontata.

Ti auguriamo che i tuoi sogni si avverino.

 

Federica Ferrali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *