Ricette

Disturbi del sonno: le tisane relax

bellezza

“Dopo una giornata frenetica, a pranzo un panino e poi…non ci vedo più dalla fame”! La pubblicità di una merendina diceva così. E come dire il contrario? Prima di due figli riuscivo a malapena a sopportare i morsi della fame, ma poi le cose cambiano. Per lo meno le priorità. Così ora non ci bado più molto. L’aspetto invece più critico è diventato il momento del riposo, a fine serata. Far conciliare stanchezza e sonno…voi ci riuscite? Se siete delle donne superattive abituate a tirar tardi tra cena, bimbi e marito mi capirete. Ore 23.30 niente sonno, occhi sbarrati, che si fa?

Ho letto e provato diversi rimedi e accorgimenti da attuare per riuscire a rilassarsi e raggiungere il riposo perfetto. Vi svelo qualche trucco che con me ha funzionato.

  1. Fare attività fisica almeno 2 volte alla settimana, per scaricare la mente dalla tensione di tutti i giorni o anche solo per distrarsi.
  2. Fare la doccia o il bagno nel tardo pomeriggio, e usare degli olii profumati alla lavanda. Prima di cena può aiutarvi a rimettere le idee a posto.
  3. Cenare sempre prima delle 20.30, in modo da facilitare la digestione dei cibi, dare la giusta importanza alla cena in famiglia coi bambini e rimettere tutto a posto con tutta calma e senza stress.
  4. Mettersi comodi e non usare Pc e tablet prima del sonno.
  5. Ultimo step fondamentale, preparare una bella tisana rilassante e accoccolarsi in due.

Il resto poi è a libero arbitrio….

Ma senza andare fuori tema vorrei consigliarvi qualche tisana relax da provare. Le erbe che in natura hanno un effetto calmante sono i fiori di camomilla, melissa, biancospino, passiflora, malva, tiglio, valeriana, verbena, lavanda.

In molti casi si trovano i filtri già pronti con una combinazione tra queste. Quelle che vi consiglio e che ho trovato “magiche” sono quelle della Twinings.

camomilla Tisane-Relax-twin

Oltre al sapore delicato e profumato sono efficaci. In particolare quella Relax a base di tiglio, camomilla e con fiori d’arancio lascia un piacevole sapore in bocca. E’ risaputo che alcune tisane alle erbe abbiano un retrogusto amaro, questa non lo è. Provatela.

Per chi invece è indifferente al gusto un po’ amaro e detesta gli infusi dolci la linea relax della Pompadour offre diverse alternative.

Se volete preparare da soli il vostro infuso lasciatevi consigliare dal vostro erborista di fiducia. A seconda dei disturbi del sonno che avete e se siete allergici saranno meno indicate di altre. Su questo sito ho trovato alcune indicazioni interessanti per scegliere quella giusta che fa per me! Buona Tisana a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *