Ricette

Saccotto con fiori di zucca e pancetta

In questo periodo dell’anno l’orticello di mio padre è ricco di zucchine, fiori di zucca e anche talli di zucchine.

Io ne vado matta, mio marito un po’ meno. Allora pur di fargliele mangiare, ho trovato qualche ricetta che le rende più gustose e sfiziose. Questa del saccotto ai fiori di zucca è ottima se servita come antipasto, come spuntino o per un aperitivo. Facilissima da fare e da finire!

Ingredienti:

  • una sfoglia quadrata
  • una ventina di fiori di zucchina
  • una zucchina
  • 250 gr di pancetta a cubetti
  • una mozzarella
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo
  • una cipolla

Preparazione:

Per prima cosa facciamo imbiondire a fuoco basso la cipolla con la pancetta nell’olio. Nel frattempo apriamo bene i fiori e lasciamoli scolare un po’.

Facciamo sulla sfoglia delle linee in modo da creare una griglietta quando l’andremo a chiudere. (Come nella foto)

Aggiungiamo nella  padella una zucchina tagliata a cubetti e lasciamo cuocere, girando di tanto in tanto. A fine cottura saliamo e pepiamo. Tagliamo la mozzarella a cubetti.

Ora che è tutto pronto cominciamo a stratificare questo saccotto. Mettiamo per prima cosa i fiori, aperti, poi la zucchina con la pancetta, la mozzarella ed infine copriamo con i fiori per bene. Chiudiamo la nostra sfoglia, sovrapponendo le due grigliette. Tagliamo la parte finale da entrambi i lati e usiamole per fare qualche decorazione che servirà anche a chiudere ulteriormente la sfoglia sopra. Mettiamo un po’ d’olio, sale e pepe; così la nostra soglia dopo la cottura sarà più saporita.

Inforniamo in forno preriscaldato ventilato a 200 gradi per circa 30 min.

 

Buon appetito!

Mirella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *