Ricette

Torta salata di carciofi e salsiccia

torta salata di carciofi e salsiccia
Torta salata di carciofi e salsiccia

 

A parte durante l’estate, periodo durante il quale, a causa dell’eccessivo caldo, il mio forno va in letargo, nell’arco del resto dell’anno cucino davvero spesso torte salate e quiches, e questa torta salata di carciofi e salsiccia è tra le mie preferite in assoluto.

 

Come ho già scritto più di una volta, nel mio frigo non mancano mai uno o due rotoli di pasta sfoglia, sono davvero appassionata di torte salate e quiches e in genere ne preparo almeno una alla settimana.

Nella classifica delle mie preferite in assoluto, questa torta salata di carciofi e salsiccia si trova sicuramente ai primi posti.

 

 

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 5/6 carciofi
  • 100 gr di salsiccia
  • 200 gr di ricotta
  • un uovo

 

Procedimento

Inizia la preparazione della torta salata pulendo i carciofi e quando hai finito tagliali a spicchi.

torta salata di carciofi e salsiccia
Carciofi a spicchi

Togli la pellicina alla salsiccia e tagliala a pezzetti.

torta salata di carciofi e salsiccia
Salsiccia a pezzetti

Intanto in una ciotola mescola bene la ricotta con l’uovo.

torta salata di carciofi e salsiccia
Crema di uovo e ricotta

A questo punto srotola la pasta sfoglia in una teglia rotonda, versa il composto di ricotta e uovo e livella per bene con una spatola, poi disponi gli spicchi di carciofi e i pezzetti di salsiccia sulla superficie.

 

Ripiega i bordi della pasta sfoglia, taglia la carta in eccesso e cuoci nel forno già caldo a 180 gradi per 30-40 minuti. Il tempo cambia leggermente a seconda del forno, la pasta sfoglia deve diventare bella dorata e croccante quindi controlla di tanto in tanto la cottura. Io per non sbagliare cuocendola troppo in genere imposto il timer su 30 minuti, controllo e poi cuocio ancora un po’, di solito altri sei o sette minuti bastano.

torta salata di carciofi e salsiccia
Torta salata di carciofi e salsiccia appena sfornata

La torta salata è pronta, sforna e servi!

 

Buon appetito!

 

 

Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *