Bellezza

Unghie perfette con il semipermanente

image

 

Le mani sono un importante biglietto da visita, specialmente se si è donne, questo è uno dei particolari più notati dall’altro sesso. Per questo è bene averle sempre morbide e con le unghie curate, magari con un bel colore di smalto. Non sempre però quest’ultimo è perfetto, specialmente se si ha un evento a cui presenziare, o un incontro, nella maggior parte dei casi lo smalto sarà rovinato o sbeccato…almeno nel mio caso!

Così per ovviare a questo inconveniente e stare tranquilla più a lungo, ho optato per lo smalto semipermanente. Si tratta di una tinta che viene fatta asciugare (polimerizzare) sotto una lampada UV o LED e che ha una durata da 10 giorni a 3 settimane (a seconda dell’unghia e della bravura di chi effettua l’applicazione).
Di smalti semipermanentil esistono diverse marche, il migliore a mio avviso è CND di Shellac by Ladybird, perchè si applica senza sgrassare con buffer, bensì con un solvente sgrassante, per cui senza stressare le unghie. Purtroppo dove vivo ora non c è un centro Shellac, così ho dovuto provare altre marche e altri centri. Gli altri tipi di semipermanente vanno tutti stesi sulle unghie sgrassate con un buffer speciale, operazione che su di me si era rivelata una tortura. Quando pensavo di aver perso le speranze ecco che in un negozio CapelloPoint ho provato il semipermanente Layla One Step è mi sono innamorata, tanto che mia madre ha deciso di comprarmi tutto il kit per effettuare la manicure in casa!
Si tratta di un semipermanente che non necessita di base e top coat, perchè tutto è concentrato in un solo prodotto. Vediamo come si stende.
Il giorno prima è consigliabile fare la manicure, sistemando la lunghezza delle unghie e le eventuali pellicine, senza usare oli o creme.
L’indomani con il nail buffer contenuto nel kit, bisognerà sgrassare la superficie delle unghie (pochissimo senza esagerare).

Preparazione con nail buffer e stesura
Preparazione con nail buffer e stesura

Dopodichè si potrà procedere con la stesura dello smalto, che asciuga in 60 secondi sotto la lampada LED.

Asciugatura in lampada LED 60 secondi
Asciugatura in lampada LED 60 secondi

Per un colore più deciso, si possono dare due passate, sempre avendo cura di farle asciugare entrambe sotto la lampada. A questo punto le nostre mani saranno apposto per un periodo più lungo di un paio di giorni, come coi soliti smalti! Inoltre con LAYLA One Step non occorre sgrassare con solvente alla fine del trattamento, basta mettere solo un po’ di olio attorno alle cuticole.

 

image
Risultato finale. Questo colore estivo è Poppy Peach (un pesca brillante)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *