Lifestyle

Foto a portata di App con Imprify

image
Come tante mamme, ogni giorno scatto decine di foto al mio bambino. Qualsiasi momento della giornata è buono per essere immortalato.

Avevo notato però che fino a quel momento esse erano rimaste quasi tutte sul mio smartphone, nell’archivio o caricate sul mio account Instagram, ma pur sempre consultabili solo da me…

In due anni e mezzo avevo dato davvero poca importanza alla stampa delle foto, vuoi per mancanza di tempo o pigrizia, vuoi perché l’idea di stampare ma poi rinchiudere in un cassetto non mi entusiasmava poi tanto.
Così, girovagando un po’ su Instagram mi sono imbattuta in questa bellissima scoperta: le calamite da decorazione. Si tratta di calamite sulle quali vengono stampate le immagini.

Tra i vari siti dedicati a questo ho scelto Imprify. Trovo sia fantastico perché si realizza tutto tramite una semplicissima App, intuitiva, facile e scaricabile gratuitamente sia da AppStore che da GooglePlay.
In pochissime mosse è possibile inviare l’ordine, che viene spedito in tutto il mondo in 3/5 giorni lavorativi (ad eccezione dei periodi di maggior affluenza di ordini – come il periodo natalizio ad esempio).
L’App accede direttamente alle vostre foto, siano esse in archivio sul vostro smartphone, sul vostro account Instagram, sul vostro profilo Facebook o su Dropbox. I materiali utilizzati sono di ottima qualità, così come il risultato finale.
Il servizio clienti è a disposizione per qualsiasi richiesta, veloce e puntuale nelle risposte.
Se non avete tempo di concludere l’acquisto in quel preciso istante, l’App vi dà la possibilità di salvare il progetto e di finalizzare il tutto in un secondo momento, accedendo all’area “i miei ordini”.

Pagamenti sicuri tramite carta di credito, di debito o PayPal.
Le calamite sono disponibili in due formati: normale da 7x7cm (quello che ho scelto io), oppure speciale da 9x9cm.
L’ordine minimo è di 14 pezzi al costo di € 14,90 ed è possibile aggiungere un numero illimitato di pezzi, sempre però a multipli di 14.

Inizialmente, siccome erano ancora in numero ragionevole, avevo trovato posto sul frigorifero, classica collocazione per calamite. Poi però, la situazione mi è leggermente sfuggita di mano e ordine dopo ordine diventavano sempre di più e il frigorifero iniziava ad essere un po’ troppo affollato…

Così, complice mio marito, abbiamo deciso di costruire un quadro, senza vetro frontale, solo con cornice e con fondo in lamierino sottile verniciato a forno su cui collocare le nostre calamite.

Processed with VSCO with s3 preset

Il risultato ci è piaciuto moltissimo, così come l’idea di riempirlo piano piano, con tutti quegli attimi meravigliosi della nostra vita che possiamo soffermarci a guardare ogni qualvolta passiamo davanti. Anche Andrea si diverte a riconoscersi e a commentare le foto.

Imprify non è solo calamite: potete realizzare con la stessa facilità fotolibri, fotoquadri o semplicemente stampare le vostre foto preferite.

 

Forza! Che aspettate?!
Rendete anche voi reali i vostri scatti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *