Lifestyle

Proteggere il nostro amico a 4 zampe

Quando in famiglia c’è un amico a quattro zampe, è importante potersi prendere cura di lui a 360 gradi. Oltre all’amore, sempre ricambiato, dovremmo pensare anche ad una assicurazione, che possa coprire le spese sanitarie o a tutelarci in caso di smarrimento.

UnipolSai ha pensato ai nostri animali domestici, con la polizza C@ne&G@tto.

Si tratta di una polizza assicurativa completa, un mondo di vantaggi pensati per la nostra tranquillità e il loro benessere.

Innanzitutto, mette a disposizione un circuito strutturato di cliniche veterinarie convenzionate, per proteggere la salute del nostro animale. In caso di infortunio o malattia la polizza copre le spese relative ad interventi chirurgici. Sono inclusi anche esami ed accertamenti diagnostici, visite mediche veterinarie, interventi di riabilitazione o fisioterapia avvenuti nei 30 giorni antecedenti e successivi all’intervento chirurgico. Grazie a UniSalute e alle cliniche convenzionate, poi, non ci sarà alcun anticipo di denaro.

L’assistenza è H24.

E’ disponibile il supporto telefonico specializzato di un veterinario e di una centrale operativa, sempre pronta a dare il primo aiuto in caso di necessità.

Il plus della polizza è dato dal tecnologico dispositivo Unibox PETs. Si aggancia comodamente al collare dell’animale e ha molteplici funzioni, tutte legate alla loro sicurezza e alla nostra tranquillità. E’ infatti possibile monitorare i suoi spostamenti in situazioni di eventuale pericolo, come fuga o smarrimento. Grazie ad un geolocalizzatore GPS, il dispositivo, abbinato alla App UnipolSai, permette di controllare la posizione del nostro cane o del nostro gatto.

Il dispositivo, poi, è dotato di un pulsante SOS. Se premuto, invia una notifica di allarme al proprietario, avvisando del relativo ritrovamento e posizionamento.

E’ possibile anche impostare un recinto virtuale: nel caso in cui l’animale lo oltrepassi si riceverà una notifica di allarme.

La polizza assicura qualsiasi tipo di animale, anche quelle razze catalogate come “aggressive”.

Per questo, qualora fosse necessario un eventuale percorso di rieducazione comportamentale, atto al conseguimento del patentino se l’animale è iscritto al registro dei cani ad elevato rischio di aggressività, esso è incluso nella polizza e viene totalmente rimborsato.

Come procedere con la sottoscrizione della polizza?

Facile: basta chiedere un preventivo gratuito per una polizza a rate tasso zero, anche online e poi recarsi in una delle agenzie più vicine per poter ottenere tutte le informazioni necessarie e formalizzare il contratto.

#canegatto

 

Rispondi