Lifestyle

L’Expo con gli occhi di un bambino…

Che esperienza, l’Esposizione Universale! Ho passato un’intensa giornata all’Expo 2015 a Milano, senza la bimba per tastare il terreno in vista di una seconda visita prima della sua chiusura in ottobre…

Questa volta non vi racconto cosa si può trovare nei padiglioni dedicati alle varie nazioni, ma provo a darvi delle dritte per godervi al meglio questa esperienza qualora decidiate di passarla con i vostri bimbi.

L'albero della vita
L’albero della vita

Innanzitutto armatevi di cappellini, crema solare, acqua e… tanta, ma tanta lozione repellente anti-zanzare! Purtroppo, come tutti gli anni, Milano aspetta la bonifica ma ad oggi non è stata ancora praticata.

Per le mamme con neonati, Chicco ha allestito numerose nursery situate in varie parti della location, in modo da poter cambiare, lavare e scaldare la pappa ai vostri pargoli in sede separata rispetto ai bagni degli adulti. Per quanto riguarda i bagni per i bambini, purtroppo non esistono. Lo dovranno condividere con mamma e papà.

Se volete stupire i vostri bambini, portateli nel padiglione Brasile. Ad attenderli una rete gigante da attraversare prima di raggiungere l’ingresso.

Colori, sapori e musiche particolari li offrono Thailandia e Colombia, che attraggono i più piccini con video e simulazioni di facile comprensione.

Padiglione Thailandia
Padiglione Thailandia
Padiglione Colombia
Padiglione Colombia

Anche il Messico, con un’app che ti regala una foto da poter scaricare comodamente a casa e delle installazioni colorate e divertenti, è un padiglione consigliatissimo a tutte le famiglie!

IMG_1512
Dettagli Padiglione Messico

Altri consigli? Se optate per il viaggio in auto, armatevi di santa pazienza, le code alla barriera serviranno a farvi cantare tutti i tormentoni estivi insieme ai vostri bimbi!

In treno il viaggio è più comodo ma ci si dovrà spostare e attendere le corse della metropolitana che è stata potenziata ma, a mio parere, si potrebbe fare meglio!

Per le mamme più coraggiose: niente pranzo al sacco, c’è l’opportunità di offrire ai vostri pargoli un buon hamburger di coccodrillo e come dessert scorpioni al cioccolato.

Che dite, meglio un panino al prosciutto cotto?

Rispondi