Nonostante sembri passata un’eternità dalla fine delle vacanze estive, poi in realtà non è trascorso così tanto tempo.
Nell’aria già si respira aria di Natale, soprattutto nel Mondo Creativo.

Per chi come me ha la passione per l’handmade in realtà è già tardissimo per iniziare!
Tra pensare, realizzare, disfare, riprovare e cercare i materiali più adatti, il tempo a disposizione per arrivare con idee già concretizzate al gran giorno, è veramente poco.
Causa troppi impegni, ultimamente sono un po’ meno al passo e per l’appunto in stra ritardo! Così appena saputo della Fiera “Passione Creativa” che si è svolta il 22/23/24 settembre presso il Palazzo Storico delle Esposizioni a Mariano Comense (Co), mi sono fiondata a caccia di stimoli.

Nemmeno a dirlo il tema principale era proprio il Natale.
È stata un’occasione per scoprire tutte le novità di quest’anno che bollono in pentola nelle menti più creative.
Non solo, ma anche un’opportunità per partecipare a dei veri e propri corsi in loco per carpire al meglio tutti i passaggi e riprodurre al meglio quanto visto durante l’esposizione.

Negli stand organizzati su più piani erano presenti tantissimi creativi ed artigiani:

Dal cucito creativo, alle targhette fuori porta, dall’editoria ai filati, dalla pittura Country alle pietre dure. Insomma ce n’era davvero per tutti i gusti!

Ho conosciuto, e riconosciuto, molte “star” del web:

  • Il grande mondo del feltro svelato in un piccolo stand con le Cose di Laura
Natale...creativo
Cose di Laura
Natale...creativo
Ghirigori di Silvia

 

  • I filati più ricercati li trovate da UABStyle
Natale...creativo
UABStyle.it

 

  • E poi ancora il corso per i lavori di lana cardata c/o La Pecora Cardata
Natale...creativo
Corso c/o stand La Pecora Cardata
  • E ultima ma non ultima Miss Mint e le sue bellissime bamboline

 

Natale...creativo
Miss Mint

Ora non mi resta che raccogliere un po’ le idee, recuperare i materiali migliori e ideare qualcosa di altrettanto meraviglioso. Sì, forse qualcosa bolle anche nella mia di pentola e presto ve lo svelerò.

 

 

Emanuela

 

Rispondi