MaVie

Portiamo il Carnevale nel mondo!

mavie
Carnevale 2014: Frappe e Fragolina

Febbraio è il mese di Pulcinella, dei colori, di frappe e castagnole, di bambini mascherati , di recite scolastiche e di carri per le vie. Febbraio ha un suo profumo a cui siamo stati abituati sin da piccini e che riviviamo ora in veste di mamme con i nostri piccoli.

Il Carnevale è proprio per loro.
Credo che ogni singolo carnevale, dall’infanzia all’adolescenza, mi ricordi qualcosa…ed ho il flash delle foto riposte in un cassetto in casa dei miei.
Il costume cucito da mia madre quando ero piccina o quello arrangiato con l’amica per la festa della sera. Il Carnevale porta con se tanti bei ricordi.
Credo che come me, molte mamme italiane all’estero, si siano domandate se festeggiare questa ricorrenza e portare avanti anche le tradizioni italiane.
Ho fatto un piccolo sondaggio ed il responso è stato all’unanime “ si, festeggiamo” perchè “ è bello trasmettere le proprie tradizioni ai figli”, “ poi a scuola avranno qualcosa di unico da raccontare “, “bisogna sempre dargli ali e radici”.
Tra le risposte ricevute, alcune mamme domandavano a loro volta come fare per festeggiare il Carnevale se nel posto dove si vive nessuno lo conosce.
Ho pensato allora di scrivere due righe a mo’ di suggerimento, in base alla mia piccola esperienza.

1) Cercate se esiste una comunità già formata di italiani

In molti Paesi esteri la comunità di italiani è abbastanza elevata ( sembra un po’ ovunque!) tanto da avere una propria associazione che si occupa di riunire i connazionali ed organizzare feste a tema etc.. Cercate su internet se hanno una sede nella vostra città.

2) Cercate i gruppi di italiani nella vostra città su Facebook

Rimarrete sorpresi di quante cose troverete!

3) Organizzate voi una festicciola a tema

Una bella festa in maschera con cibo tipico! Invitate amici ed amichetti, italiani e non … saranno tutti entusiaste per la novità.

Io personalmente ho scelto la terza lo scorso anno ed è andata benissimo. Quest’anno mi piacerebbe partecipare ad un qualcosa di già organizzato.
Tutti gli anni però mi riprometto di cucire io un vestitino ma puntualmente mi riduco all’ultimo minuto…suggerimenti ?!

Rispondi