Bellezza

Alfie, la paperella per il bagnetto

Alfie: ottimo aiutante per il bagnetto.

Paperella Alfie
Alfie gioco per il bagnetto

Da qualche settimana a questa parte, cambiare mia figlia nel fasciatoio era diventato impossibile. Un’impresa. Troppi movimenti bruschi, troppi lamenti e per distrarla mi ritrovavo sempre a darle oggetti che erano tutt’altro che sicuri: un tubetto di crema, la confezione di salviettine umidificate, un braccialetto.

Per non parlare del momento del bagnetto! Credo che il pesciolino che controlla la temperatura dell’acqua fosse arrivato alla frutta e se non avessi fatto qualcosa sarebbe scappato letteralmente di casa!

Di giochi per il bagnetto ce ne sono in commercio di ogni tipo e delle svariate marche. Bellissimi e accattivanti nelle forme e nei colori; però ogni volta che li guardavo in negozio non ero mai sicura e convinta di comperarli. Cercavo qualcosa di diverso, qualcosa di sicuro da poter dare ad Ilaria senza preoccupazioni.
Così ho iniziato a consultare i vari siti su Internet e a leggere tantissime recensioni, finchè non ho trovato il gioco che faceva per noi: Alfie The Duck della marca spagnola Hevea.

Hevea è una ditta che da sempre è attenta all’ecosostenibilità dei suoi prodotti, interamente naturali e non tossici, sono perfetti per i bambini. Persino le confezioni sono biodegradabili.

 Alfie è una paerella mobidissima, fatta a mano e priva di BPA, Ftalati e coloranti artificiali ed è  composta di gomma naturale al 100%.

Ilaria l’ha subito adottata come gioco preferito da tanere in bagno! Si afferra perfettamente, può essere messa in bocca senza problemi.  La cosa che mi ha convinta a prenderla è stata che non ha nessun tipo di fessura e quindi l’acqua e il sapone non possono entrare, scongiurando il rischio di ingerirli nel post bagnetto.

Non ha disegni e quindi mettendola in bocca non si rischia di vederle tra i denti pezzi di plastica colorata, ve lo garantisco, ci è successo purtroppo.
Quindi mamme, se siete alla ricerca di giochi e prodotti per i vostri bambini di alta qualità io vi consiglio di dare uno sguardo al loro sito Internet e se siete fortunate come me, magari li potete trovare e vedere con i vostri occhi nei negozi specializzati per la prima infanzia.

Consuelo Zuccaccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *