Bellezza

Invisalign: la mia esperienza

invisalign

Come alcune di voi sapranno, è da poco terminata la mia avventura con Invisalign, l’apparecchio per i denti completamente trasparente.

“Come ti sei trovata?” “Quanto costa?” “Fa male?” “Me lo consigli?”.

Sono queste le domande che mi avete posto con più frequenza sui social e allora ho pensato di scrivere un bell’articolo in cui vi parlo della mia esperienza.

Cos’è e come funziona Invisalign?

Invisalign è il nuovo modo di intendere il trattamento ortodontistìco. Si tratta di una serie di aligner (mascherine) completamente trasparenti che allineano i denti piano piano, settimana dopo settimana, in modo graduale. Invisalign predispone un trattamento completamente personale, ciò vuol dire che sulla base della vostra situazione andrà a definire il numero effettivo di mascherine che dovrete portare fino a raggiungere il risultato desiderato.

Perché scegliere Invisalign?

Beh, se parlassi solo per me, io potrei dire che ho scelto questo trattamento solo ed esclusivamente per motivi estetici. Alla soglia dei 29 anni, non sarei proprio riuscita a piacermi con un ammasso di ferraglia tra i denti Invisalign nasce proprio per ridurre l’impatto estetico e psicologico (e se vogliamo anche pratico) sulla vita quotidiana del paziente.

Quante ore al giorno devo indossare Invisalign perché funzioni?

Allora, Invisalign non è fisso, ma per poter agire sul problema del paziente deve essere indossato 22 ore al giorno. Quindi praticamente lo dovete avere sempre indosso, ad eccezione di quando mangiate. Lo togliete, mangiate, lavate bene i denti e lo rimettete. Fine. Purtroppo (o per fortuna) con addosso Invisalign è sconsigliato masticare gomme, fumare e bere bevande scure, calde o zuccherate, proprio perché potrebbero macchiare o rovinare le mascherine. A me è capitato qualche volta, lo ammetto. Non è successo nulla, ma effettivamente gli aligner si erano ingialliti.

A chi posso rivolgermi?

Solo ed esclusivamente ad un dentista che abbia fatto un percorso di formazione specifico. Più info qui.

Invisalign è doloroso?

Io ho avuto dolore tipo pressione e fastidio a parlare i primi due-tre giorni, dopodiché più nulla. Il mio consiglio è: un bell’antidolorifico potente per le prime notti e via! Comunque io ho la soglia del dolore bassissima e sono sopravvissuta eh!

Quanto costa?

E siamo arrivati al tasto dolente. Qualsiasi trattamento ortodontistico costa, e anche tanto, purtroppo. Il costo è ovviamente proporzionato al vostro problema, ossia al numero esatto di aligner che dovrete portare. Vi consiglio di cercare qualche professionista della zona e farvi fare qualche preventivo.

Sono rimasta soddisfatta? Lo consiglierei ad un’amica?

Perché, non si era capito dall’articolo? Soddisfattissima, felice e fiera del mio sorriso bianchissimo. Due mie amiche hanno già messo Invisalign dopo aver visto i miei progressi!

Quindi, ricapitolando, i PRO sono:

  • Non vedendosi minimamente, non rischierete di somigliare ad Ugly Betty e nemmeno a Darla, la bambina terribile del film “Alla Ricerca di Nemo”invisalign
  • Non potendo mangiare fuori pasto né bere cose diverse da acqua con indosso le aligner, ne guadagnerete anche in salute e in forma fisica. Ecco, visto? Risparmierete sul dietologo!!
  • So che alcune persone, con il fisso, non riescono/possono mangiare determinati alimenti. Qui non vi è alcun problema di questo tipo!
  • Invisalign prevede anche un trattamento finale di mantenimento, per impedire le recidive.

E i CONTRO invece….

  • Il costo è leggermente superiore all’apparecchio fisso tradizionale.
  • Se vorrete mangiare fuori, dovrete sempre portarvi dietro spazzolino e dentifricio. Se capitate nel peggiore bar di Caracas con i bagni che sembrano quelli di un film dell’orrore, a questo punto forse conviene lasciar perdere e fare tutto una volta rientrati a casa.
  • In generale, la cosa che più serve in questo percorso, è la costanza. Per questo motivo, a mio parere, questo sistema andrebbe sconsigliato sotto una certa età. Ci sono ragazzi più responsabili di me, non voglio dire ma…sicuramente essere adulti e consapevoli aiuta in questo percorso.

E infine, le foto del mio PRIMA e DOPO

invisalign

Spero che questo post vi sarà utile per capire se Invisalign possa fare il caso vostro oppure no.

Se avete altre domande o dubbi chiedetemi e sarò felice di rispondervi!

Maria Sole R.

 

1 thought on “Invisalign: la mia esperienza

  1. Ciao Maria Sole per quanto tempo l hai dovuto tenere? Io sono in procinto di mettere l apparecchio fisso proprio x allineare i denti ma dopo il tuo post vorrei informarmi meglio se fosse il caso di provare questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *