Non è autunno senza la torta di mele. Questa che vi propongo oggi è con farina di grano Saraceno.

Il grano saraceno è una specie di pianta a fiore appartenente alla famiglia delle Poligonacee. Per le sue caratteristiche nutrizionali e l’impiego alimentare, questo vegetale è stato sempre collocato commercialmente tra i cereali.

Il grano saraceno è una fonte di sali minerali come ferro, zinco e selenio. I suoi semi contengono il 18% di proteine, con valore di bioassorbibilità superiore al 90%. Apportano amminoacidi essenziali, tra cui troviamo soprattutto la lisina, la treonina e il triptofano. Si tratta inoltre di una fonte di antiossidanti, come rutina e tannini.

 

Ingredienti

  • 200 gr di farina di grano saraceno
  • 150 gr di farina 00
  • 1/2  Bustina di Lievito per Dolci
  • 1 Cucchiaino di Cannella in Polvere
  • 150 gr di olio di semi
  • 150 gr di Zucchero  di canna
  • 2 Uova
  • 3 Mele
  • 230 gr di latte
  • Qualche goccia di succo di limone.

Procedimento

Sbucciate e tagliate a fettine le mele e bagnatele con qualche goccia di limone per non farle annerire. In una ciotola mettete le farine, il lievito, la cannella e lo zucchero. Aggiungete la metà delle mele. Intanto sbattete bene le uova con lo zucchero e aggiungete latte e infine l’olio. Unire poco per volta le farine mescando con una spatola. Imburrate una teglia da 20-22 cm. Versateci il composto e decorate con le fettine di mele restanti. Infornate tutto per circa 1h a 170 °C. Fate raffreddare e cospargete con abbondante zucchero a velo.

Pamela Rispoli

Rispondi