MaVie

Il Battesimo: il debutto nel mondo.

Non mi sembra vero, Annalou ha quasi mezzo anno. Sta crescendo a vista d’occhio e i traguardi della sua crescita sfrecciano davanti a me senza poterli fermare.

Uno di questi è stato per noi credenti il suo Battesimo. Il primo Febbraio abbiamo portato Annalou nel suo mondo cristiano, con la speranza di aiutarla a crescere nella fede, proprio come è successo a noi. Il Battesimo è una scelta. Molti genitori preferiscono rimandare questo giorno a quando il proprio figlio sarà in grado di capire. Ma noi avevamo voglia di dare ad Annalou anche questa educazione, e abbiamo deciso di festeggiare questo giorno nel migliore dei modi. Sì, perché il battesimo è fatto di molti momenti, uno tra tutti: la preparazione. Volevamo una giornata calda e piena di sole, ma non volevamo rimandare oltre per cui abbiamo stabilito Febbraio incrociando le dita. Poi abbiamo scelto le bomboniere, un piccolo vasetto porta-spezie o porta-gioie con soggetti marini sul rosa e sul blu. Porta-confetti e confezioni fatti tutti con le nostre manine e con quelle della nonna, divertendoci come matti la domenica pomeriggio davanti a dolci e pranzi in famiglia.

IMG_6521
La bomboniera di Annalou. Ph. @87cri on Instagram

Abbiamo trovato una location favolosa, in una cantina vinicola con vista sui colli bergamaschi e su una piscina purtroppo non agibile. Siamo andati alla ricerca degli abiti perfetti, per noi e per la piccola. Volevamo una principessa sobria ma che si notasse. Abbiamo detto allo zio se avesse avuto piacere nel diventare il suo padrino. E ha accettato! Abbiamo scelto i particolari più dolci per il pranzo, tanti fiori e confetti rosa ovunque.

Particolari della giornata. Ph. @87cri on Instagram
Particolari della giornata. Ph. @87cri on Instagram

E il primo Febbraio è arrivato, una splendida giornata di sole ma freddissima. Annalou in chiesa ha dormito fino al momento della sua benedizione con l’acqua. Lì voleva farsi un bel bagnetto caldo, che a lei piace un sacco! Poi tutti a festeggiare! 32 fra pochi parenti e una marea di amici cioè zii acquisiti che si spupazzavano la piccola a più non posso. Tanta gioia soprattutto al momento dei regali ma… è stato troppo emozionante il brindisi davanti alla sua torta. Io e mio marito abbiamo ripensato al suo al brindisi del matrimonio. Solo che ora siamo MAMMA e PAPA’.

IMG_6499
Il brindisi!

Rispondi