Creatività

Aria nuova in cucina

La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa e può accadere, dopo qualche tempo, di avere voglia di cambiare tutto.

cucina
ph architettami.com

Per dare nuova vita alla cucina, senza grosse modifiche, bastano pochi semplicissimi passaggi, evitando anche di spendere molto.

Il primo passo è quello di cambiare colore alle pareti dove è collocata la cucina. Si può optare per tonalità forti oppure per tonalità delicate, per rendere più elegante l’ambiente. Un’idea originale può essere quella di trasformare una parete, una nicchia o una superficie più ampia in una deliziosa e praticissima maxi-lavagna, con la pittura effetto lavagna il risultato sarà perfetto.

cucina
ph Habitatissimo

Anche cambiando il colore dei mobili si può ottenere un bel rinnovo in cucina. Se i mobili sono realizzati in melaminico, si può utilizzare uno smalto a effetto laccato, dopo aver carteggiato un po’ le superfici con la carta vetrata per far aderire meglio la pittura. La gamma di colori è molto ampia e lo è anche quella delle finiture: opaca, satinata, brillante, extra brillante. Il risultato sarà sorprendente.

cucina
ph Amate stanze

 

E’ anche possibile ridipingere le piastrelle ormai rovinate della cucina. In commercio sono facilmente reperibili pitture speciali, specifiche per le superfici ceramiche. Un’alternativa potrebbe essere l’applicazione di carte autoadesive per parete, a rulli o lamine con stampe che imitano materiali naturali. Queste carte sono facilmente lavabili per eliminare residui di grasso o sporcizia.

Anche il pavimento può essere rinnovato, ad esempio posando il laminato. La posa avviene collocando il laminato sopra le vecchie piastrelle, evitando così la formazione di polvere e detriti durante i lavori di rimozione.

cucina
Aria nuova in cucina _ ph Habitatissimo

Certamente, il modo più semplice per rinnovare lo spazio cucina è quello di inserire nuovi elementi di arredo, quali madie, sedie o sgabelli, mini armadi e piccole credenze, magari chiuse in cantina da un po’ o trovate nei mercatini. Un sapiente restauro potrà renderli adatti al nuovo ambiente, diventando gli elementi caratterizzanti.

cucina
ph Pinterst

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche piante e fiori sono perfetti per cambiare volto alla cucina. Posizionate su mensole e ripiani possono diventare veri e propri elementi d’arredo.

 

Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *