Ricette

Crema di piselli e patate

crema di piselli

In questa stagione minestre, zuppe e vellutate sono ottimi primi piatti che riscaldano dopo una giornata al freddo, ma sono anche perfetti per far mangiare un po’ più verdura ai nostri bimbi, cosa che non fa mai male.

 

La vellutata di piselli e patate che prepariamo oggi è una delle preferite di mia figlia Olivia, gliela proponevo già un anno fa durante lo svezzamento e la apprezzava già tanto. Visto che la cucino abbastanza spesso è come al solito una ricetta facile e veloce – perché avendo una bambina abbastanza scalmanata il tempo per preparare i pasti è decisamente limitato – oltre che buonissima, naturalmente!

 

Ingredienti

 

  • Due patate medio-piccole
  • Mezzo chilo di piselli
  • 750 ml di brodo vegetale circa
  • Un vasetto di yogurt bianco
  • Sale e pepe a piacere
  • Olio extra vergine di oliva
  • Tre o quattro fette di pane integrale (per i crostini)

 

Procedimento

 

Taglia a pezzetti piccoli più o meno tutti uguali le patate e mettili a cuocere in una pentola con il brodo, dopo una decina di minuti aggiungi piselli e prosegui la cottura per altri 5-6 minuti circa.

 

 

 

Quando la consistenza è abbastanza morbida da sfaldarsi se li schiacci con il cucchiaio frulla tutto con il minipimer fino ad ottenere una purea omogenea.

Aggiungi qualche cucchiaiata di yogurt bianco, visto che i piselli sono molto dolci data una nota acida alla vellutata, quindi regolati in base ai tuoi gusti.

 

crema di piselli e patate

 

Regola di sale e pepe (io metto giusto un pizzico di sale visto che la mangia anche la bimba) e aggiungi un filo di olio a crudo prima di servire.

Per i crostini:

Fai tostare nel tostapane (o metti qualche minuto in forno proprio sotto al grill) le fette di pane integrale, tagliale poi a cubetti e aggiungili belli caldi alla vellutata.

 

SARA CIPOLLINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *