Lifestyle

L’emozione di volare… in mongolfiera!

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Volare è sempre stato uno dei desideri più grandi che l’essere umano abbia mai potuto provare.

La tecnica, la scienza, le leggi della fisica e lo studio han fatto sì che questo desiderio potesse diventare il più reale possibile, supportato ovviamente da strumenti che ne permettano la realizzazione.

A casa nostra, volare è sempre stata una cosa naturale. Per noi prendere un aereo e arrivare in un posto ancora sconosciuto è un avvenimento sensazionale.

Con la bella stagione, poi, la passione per il volo di mio marito ci ha portati a viaggiare fino a Modena per partecipare al VOLIAMOfestival.

Dal 28 al 5 Giugno, i cieli dell’Emilia han visto passare molte mongolfiere con partenza dall’Ippodromo Ghirlandina, lasciando al vento la scelta della direzione.

L’ipppodromo, per questo evento speciale, ha visto in programma moltissimi voli in mongolfiera vincolati e non, ma non solo!

Corse di cavalli, attività sportive, attrazioni e spettacoli, concerti, shopping e stand enogastronomici perlopiù locali, hanno allietato questo evento adatto a tutta la famiglia, con la possibilità di ammirare i cavalli al trotto, scoprire la vita dei pony e partecipare a laboratori e spettacoli.

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Siamo stati al VOLIAMOfestival con Annalou il 2 Giugno. Il tempo non è stato clemente con noi, ma ci ha lasciato perlomeno l’opportunità di far provare alla piccola l’ebrezza di cavalcare un pony, lei che tanto li adora.

Armata di caschetto, ha girato accarezzando il suo pony che teneramente assecondava l’instabilità di Annalou.

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Abbiamo poi potuto accarezzare i cavalli nelle loro stalle e Annalou ha anche pulito con un guantino un asinello!

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Dopo alcuni giri sulle giostre, la pioggia incessante ci ha fatti tornare a casa senza che mio marito avesse potuto provare l’emozione di volare su una mongolfiera.

Ma non ci siamo persi d’animo, e il 5 Giugno, all’alba, siamo partiti ma questa volta senza la nostra bambina, ed ho potuto finalmente assistere come spettatrice alla preparazione dei palloni volanti e alla partenza per chissà dove di mio marito!

Siamo arrivati in un enorme campo da dove, nascoste nei furgoni, alloggiavano le mongolfiere.

Il sole tiepido della mattina accompagnava i movimenti esperti che “gonfiavano” quegli enormi pezzi di tessuti coloratissimi.

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Io, come una bambina, facevo foto ed osservavo.

Ad un certo punto, mio marito viene accompagnato dentro una cesta e, in pochi secondi, ho visto la sua mongolfiera, assieme alle altre presenti, prendere il volo.

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

 

Vedevo lui agitare le mani per salutarmi, e io mi sentivo un puntino piccolo in mezzo al campo illuminato da un sole splendido di giugno.

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Purtroppo, soffrendo a volte di mal di mare e patendo i vuoti d’aria, ho preferito filmare l’evento piuttosto che viverlo in prima persona ma, credetemi, è stato stupendo così.

VOLIAMOfestival di Modena
VOLIAMOfestival di Modena

Il prossimo anno facciamo un volotra mamme?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *